Condividi questa avventura!

29 maggio. 37° giorno di Cammino da Casalmaggiore a Santiago de Compostela da Perols a Séte di 36 km. Tappa tostissima sotto il sole e in spiacevole compagnia di due “simpatiche” vesciche. Quello che temevo ieri, stamani s’è verificato, malgrado abbia utilizzato i sandali. Non c’è niente da fare quando si percorrono lunghi tratti d’asfalto, ci si deve fermare ogni ora a fare respirare il piede. Cosa che non ritenevo necessaria utilizzando i sandali. Nella monotonia del canale, con rettilinei infiniti, la teste e le gambe hanno retto bene. Ora sono completamente allineato con il percorso. Mai visto tanti uccelli come oggi. Paesaggio unico che sicuramente ricorderò per sempre.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.